BACK12.gif

 

Discografia

 

 

 

DUNJE RANKEemons Feltrinelli 2011

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriabfc817dd20

 

 Musiche per "la cotogna di Istanbul" di Paolo Rumiz

 

 

 

 

 

 

 HYPNOSAlpe 2011

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria5698dee94c

 

In linea con la cifra stilistica ed il rigore informale che caratterizzano le sue proposte, Lacosegliaz propone in questa raccolta musiche composte negli stili del centro-est Europa, ma anche citazioni di diversi moduli mediterranei, quando suggeriti dai testi.

Trovano qui ospitalità la Gioia, l'Ironia, la Patafisica e i sentimenti offesi dalle banali brutalità dei conformismi.

 

 



PANDUROCNI 2010

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriac72654d73e

 

Un caleidoscopio di iperbolici azzardi ritmici e armonici, rivelatori di un ethnocyber appena coniato.

Una proposta che parte dalla Mitteleuropea di Levante per congiungersi libertina a sonorità di Orienti medi e distanti.

Una dichiarazione di festa continua che esorcizza il grigio di questo Evo Moderno.

 

 



ANNOZERO-SAMARCANDA (compilation) – SONY 2009

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria5979fa1809

 

Raccolta delle musiche dei programmi di Michele Santoro. I proventi della raccolta saranno interamente destinati ad Emergency.

brani di A.Lacosegliaz: POLSHKE POLSHKE, SCONGIURO, ODESSA, ZIRKUS

 

 

 

 

TRE POETI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA (con Orchestra di Poesia del FVG) - Alpe 2008

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriaedf1cd807e

 

liriche di Pier Paolo Pasolini, Carolus L.Cergoly, Srečko Kosovel. Musiche di Alfredo Lacosegliaz.

"Fra i Greci, quella che noi oggi chiamiamo musica fu connessa con la poesia e con la danza. La parola 'musica' significava il complesso della cultura intellettuale e letteraria, in quanto era opposta all'addestramento delle facoltà corporali, raggruppate sotto al termine 'ginnastica'" [Gustave Reese]

 

 

 


LA LUNA LA CONTARA' – Nota 2003

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriac43cbf5548

 

Fiabe, detti e motti popolari dall'Istria. "A Voi che nelle varie parlate dialettali e nell'uso frequente dei modi proverbiali sentite agitarsi la vita delle nostre vecchie popolazioni… a Voi non parrà certo soverchio questo mio greggio diletto con scherzi, motteggi e novelle" [Tomaso Luciani, 1892]

 

 

 

 

MATADA  (con Klapa Klez Blues) – Nota 2001

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria1d18df51fb

 

Opera di ricerca che si basa su musiche e testi composti da Alfredo Lacosegliaz e interpretata dalla voce di Ornella Serafini, accompagnata da Roland Guntenmacher (chitarre) e Felix Wellstoned (programmazione).

Otto brani di musica del delta del Rio Ospo, di forte connotazione etnica e cantati in dialetto giuliano. [Valter Colle]

 

 

 

 

WINDROSE – EBS 2001

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriad40a99d2f8

 

Dei saltimbanchi musicali si compiacciono di ridurre all’essenza crude armonìe e piccoli segni impressionisti, criptando lodi mistiche mentre si esibiscono ansimanti in virtuosismi no-age.

Un  Dramma Eroicomico dove l'ascoltatore avrà modo di verificare il lavoro consapevole svolto su se stesso.

 

 

 

 

DOM TATY TOMKA – il manifesto 1997

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria8d50a9db91

 

Un mistilinguismo musicale dalla MittelEuropa di Levante.

Consigliato al filologo ricercatore, al bambino curioso, all'amante della danza, della geometria e della sorpresa.

 

 

 

 

SENZA PELLE – EMI 1994

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriabd09a92a7f

 

Questa espressione musicale dell'anima (la musica klezmer n.d.r.) è nata da gente senza pelle per gente senza pelle come Alessandro D'Alatri, come Alfredo Lacosegliaz, come me (…).

È per tutti quelli che sotto i detriti della glaciazione consumista cercano il divino, l'umano, il troppo umano. [Moni Ovadia]

 

 

 

 

RESET – Nota 1993

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria8f1bedece0

 

Lacosegliaz rappresenta uno dei casi più interessanti di contaminazione tra musica colta occidentale e tradizioni popolari di area balcanica. Il suo Patchwork Ensemble nasce a Trieste, città mistilingue e multietnica, porta occidentale alle genti slave, con una storica, importante presenza greca ed ebraica.Tutto questo e altro si percepisce in maniera evidente in questa opera. [Valter Colle]

 

 

 

 

 SPECCHI (con Ensemble Havadià) – L'Orchestra 1982/ Warner Music 2006

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria1f0f052a67

 

brani di A.Lacosegliaz: APERTOURE, STRAZIATO ASSAI

testi: TRENO

 

 

 

 

 ENSEMBLE HAVADIA' – L'Orchestra 1981/ Warner Music 2006

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria53bf49d8a9

 

brani di A:Lacosegliaz: FINALE, GOCCE AMARE, KONIK, FUMA EL CAMIN

testi: I BENANDANTI, IL SERPENTE BUROCRATICO

 

 

 

 

 IL NONNO DI JONNI (con Gruppo Folk Internazionale) – L'Orchestra 1979 / Warner Music 2006

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleria5c1dcd5380

 

brani di A.Lacosegliaz: EL KOLO GO BALA'

testi: IL NONNO DI JONNI, GAVRILKA IL FERROVIERE, LA PICCOLA FIAMMIFERAIA

 

 

 

 

 TRIACA ODER DREK – L'Orchestra 1979

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriad89ddc8fbb

 

(…) come tratta con il genio della creatività senza eccessi ritmi, timbri, accenti, radici popolari e ispirazione epico-lirica in musica, così fa con le parole. Saldamente inserito nel tessuto popolare del suo contraddittorio enclave culturale, ne fa elemento dinamico di un progetto di canzone popolare contemporanea. [Moni Ovadia]

 

 

 

 

 L'ORCO FEROCE – L'Orchestra 1977

View the embedded image gallery online at:
http://alfredolacosegliaz.it/discografia#sigProGalleriab105a42e96

 

(…) la sua "nuova canzone" pur nella ecletticità di tempi e scale musicali, parte dai moduli dell'espressività popolare e per gusto cosciente non è inquinata da cascami, ovvietà, standards della muzak di consumo. [Edoardo Kanzian]

 

 

 

 

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.